CHI SONO:



Mi chiamo Paolo Spada, sono un imolese classe 1981, sposato e padre di 2 gemelli. Ma quello che ti può interessare maggiormente è che sono un Coach Professionista diplomato.

SP81COACH è il nome che ho scelto per il mio business; creare una sigla è una scelta inusuale per un libero professionista, e questa scelta è nata principalmente dalla volontà di avere un logo e un acronimo che richiamasse lo sport. Mi sono divertito io stesso a crearlo, giocando con le mie iniziali e il mio anno di nascita. SP può anche essere letto come Sport Professional che è il mio principale campo di coaching, spesso chiamato Mental Coaching.

Lo Sport è la mia più grande passione, sono stato giocatore; allenatore; organizzatore; formatore; spettatore… l’ho abbracciato in tutte le sue forme! Basket e Golf sono i principali attori di questa storia d’amore. Lo sport è un contenitore di valori (sacrificio, aggregazione, energia…) molto grande, la mentalità sportiva può migliorare molti aspetti della nostra vita e del nostro lavoro.

Viaggiare rappresenta una attività che mi da moltissima energia, penso che conoscere luoghi e culture diverse sono elementi importanti per comprendere meglio le persone. Ho iniziato viaggiando con i miei genitori, poi con gli amici, in solitaria (l’esperienza più forte e formante), con mia moglie e attualmente con due figli piccoli sto ripartendo da dove ho iniziato.

La musica mi piace moltissimo, suono (più che altro suonavo..) la chitarra in maniera molto amatoriale; da giovanissimo ho suonato in alcune band locali, anche se con poco pubblico esibirsi davanti alle persone è una esperienza stupenda. Anche da spettatore, andare ad un concerto trasmette emozioni stupende. I miei gusti vanno dal rock al jazz, passando per lo ska, reggae ed il blues.

Dopo tutte queste passioni, a questo punto ti starai chiedendo se ho mai lavorato? Ebbene sì, fortunatamente lavoro da 20 anni, ho avuto esperienze in molti ambiti: studio tecnico privato, piccola azienda, amministrazione pubblica e multinazionale. Questi lavori, molto diversi per mansione e per tipologia, mi hanno formato su differenti metodologie operative, visioni e business model. Nonostante queste grosse differenze, in tutti questi lavori,ho sempre trovato un costante: il rapporto con le persone.

Ho deciso di scoprire un nuovo modo di vedere le persone, senza giudizio critico, cercando di non vederne i difetti e le mancanze ma di scoprirne le ricchezze e le potenzialità. Ho scoperto il coaching, ho capito che era il metodo che cercavo e ho deciso di formarmi per essere un Coach professionista.

Come avrai notato, questa non è una classica prestazione lavorativa, il classico curriculum, l’elenco delle mie hard e soft skills; se hai la necessità di queste informazioni, scrivimi a spadapaolo81@gmail.com e te le invierò molto volentieri. Questa mia presentazione è basata sulle mie passioni, quello che mi da energia, la spinta a migliorare facendo uno scalino alla volta senza perdere di vista tutta la scala.


“La massima felicità è raggiunta quando un uomo vuol essere quello che è”

Erasmo da Rotterdam



HOME