COS’E’ IL COACHING?



Che cos’è un Professional Coach ?

Cos’è un Percorso di coaching?

In che ambiti si applica?


Sul web ci sono varie informazioni, alcune veritiere altre fuorvianti, su wikipedia c’è una buona descrizione, ma voglio darti questa definizione elaborata da me:

IL COACHING E' BASATO SULLA RELAZIONE TRA UN PROFESSIONISTA ( COACH ) E UN CLIENTE ( COACHEE ); QUESTO PROCESSO ACCOMPAGNA IL COACHEE, CON PIANI D’AZIONE CONCRETI, A SPRIGIONARE LE PROPRIE POTENZIALITÀ' INESPRESSE, PER RAGGIUNGERE IL PROPRIO OBIETTIVO.

Io sono un Coach Professionista e offro un percorso di coaching in 3 ambiti:

  1. Sport / Mental Coach - affianca l’allenamento mentale a quello tecnico/fisico e vedrai che le tue prestazioni miglioreranno in maniera consistente. Le partite si vincono soprattutto con “la testa”... allenala! I miei clienti sono:
    • Atleti professionisti o amatoriali
    • Allenatori
    • In collaborazione con fisioterapisti e preparatori atletici per il recupero dagli infortuni

    Inoltre lavoro nel mondo degli E SPORT, con i giocatori professionisti di videogiochi sportivi, la gestione dello stress, dell’ansia e il focus sulla presentazione non sono assolutamente inferiori rispetto allo sport vero e proprio.

  2. Life - raggiungi il tuo cambiamento personale attraverso autodeterminazione e consapevolezza, nessuno meglio di te stesso lo può fare. E’ il campo della crescita personale, anche se ad essere sincero, non amo molto questa definizione perché ultimamente ce n’è un eccessivo utilizzo.

    L’acqua è acqua, ma se la scaldi diventa vapore, se la raffreddi diventa ghiaccio, ha cambiato stato, è un’altra cosa...immagina questi cambiamenti dentro di te. Lavoro con persone che abbiano voglia di cambiare, raggiungere un obiettivo. Requisiti fondamentali sono una mentalità aperta e voglia di impegnarsi e lavorare su se stessi.

  3. Business - gran parte dei risultati della nostra attività dipende dalla conoscenza del proprio potenziale e quello dei nostri collaboratori. Queste sono le proporzioni di utilizzo del Coaching nelle aziende più innovative: USA 9/10; UK 8/10; Australia 7/10…

    I miei clienti sono professionisti, start up e piccole aziende che guardano al futuro e vogliono evolversi e migliorare i propri risultati e KPI.

A questo punto mi sento in dovere di fare un po’ di chiarezza sulla figura del Coach professionista, come avrai notato, ho specificato più volte che sono un professionista, in quanto ho seguito un percorso formativo specifico, ho sostenuto un esame e conseguito un diploma di competenza. Il mio diploma è riconosciuto da ICF e AICP che sono rispettivamente l’ente internazionale (USA) e l’ente italiano ufficiali di associazione e certificazione per i Coach Professionisti.

In Italia il coaching è regolamentato dalla norma UNI 11601 del 2015. purtroppo però, in giro ci sono molti ciarlatani, che si professano coach ma non lo sono, quindi stai molto attento a chi affidi i tuoi soldi ed il tuo tempo. Fortunatamente non esistono solo dei ciarlatani, ci sono 2 figure professionali molto serie che potrebbero avere attinenze con il coaching, ma lavorano con metodologie differenti:

Il coaching è un metodo, che si presta a personalizzazioni, ogni coach ha la sua metodologia di applicazione mantenendo stabile la struttura e la carta etica. SP81 coaching è il mio metodo, che ha 3 caratteristiche principali:

  1. diretto: amo una relazione semplice, confidenziale, di fiducia reciproca.
  2. concreto: piani d’azione, feedback, monitoraggio, work-in, work-out.
  3. multiforme:nelle singole sessioni utilizzo varie tecniche di comunicazione ( verbale, grafica…) e durante il percorso amo variare il “dove faremo coaching”, puoi avere “un piccolo assaggio” del mio metodo usufruendo dei miei esercizi gratuiti.

Camminare sui carboni ardenti, buttarsi giù da un dirupo, etc… NON sono assolutamente metodi che utilizzo!

Concludendo, rivolgiti a me se:

NON rivolgerti a me se:

In conclusione vi invito a leggere questi articoli dell’istitute of coaching del dipartimento di medicina di Harvard, dove riportano analisi neuro scientifiche sui benefici del coaching... se non volete credere a me penso che di Harvard vi possiate fidare!

https://www.instituteofcoaching.org/coaching-overview/coaching-science

https://www.instituteofcoaching.org/coaching-overview/coaching-benefits


"Agisci come se ciò che fai facesse la differenza"

William James 1900




HOME