ORIGINE DEL COACHING



Credo sia importante conoscere un po’ di storia del coaching, per capire meglio la metodologia e le basi sulle quali si appoggia. Ho pensato quindi di ripercorrere brevemente la storia come l’ho appresa nel mio percorso formativo tramite Incoaching s.r.l. e integrato da me.

Innanzitutto la parola COACH in inglese può significare sia allenatore che carrozza; possiamo estrapolare il concetto che il Coach è sia un allenatore della mente, sia una persona che accompagna un cliente in un percorso dal punto a al punto b.

Questi sono i principali passaggi storici che hanno creato il coaching moderno, mi limito ad elencarli, nella sezione Free dedicherò un contenuto a ciascun passaggio approfondendolo:

Nell’ambito sportivo il la figura del Coach, per non essere confusa con l’allenatore, viene spesso definita Mental Coach. Il Mental Coach collabora con l’allenatore che lavora sulla tecnica, le due figure sono perfettamente complementari e accrescono le potenzialità dell’atleta e della squadra.


"La carota e il bastone sono motivatori pervasivi e persuasivi. Ma se si trattano le persone come asini, allora loro si comporteranno da asini."

John Whitmore




HOME